mercoledì 4 maggio 2016

Recensione, The Tattoo trilogy, Oltre i segreti, Jay Crownover

Ciao libraie,
finalmente sono qui per parlarvi del tanto atteso quarto volume de The Tatto Trilogy, il cui titolo è Oltre i Segreti di Jay Crownover edito in Italia sempre Newton Compton. In questo quarto libro faremo la conoscenza di Nash il tatuatore e Saint l'infermiera.
The Tattoo Trilogy
Oltre le regole Qui la recensione
Oltre noi l'infinito Qui la recensione
Oltre l'amore Qui la recensione
Oltre i segreti
Oltre il destino
Autrice: Jay Crownover
Casa editrice : Newton Compton
Genere: New Adult

Il passato determinerà il loro futuro?
Saint Ford ha lavorato duro per realizzare il s uo sogno da bambina: diventare infermiera. Concentrata sul lavoro e devota ai suoi pazienti non c'è posto per l'amore. Non ha bisogno di un ragazzo che porti scompiglio nella sua vita calma e serena - specialmente se lui è il ragazzo indimenticabile e sexy che ha quasi distrutto la sua vita alle scuole superiori. L'oscuro e introverso Nash Donovan non potrebbe ricordarsi di lei o del terribile dolore che le aveva causato. Lui ribaltò il suo mondo...E ora sta cercando di farlo ancora. Saint non ha idea che Nash non è il più donnaiolo di una volta. La scoperta di devastanti segreti di famiglia ha distrutto il suo mondo, e ora sta lottando per capre come sarà il suo futuro. Non può essere distratto dalla bella infermiera che sembra incontrare ovunque. Ma non può nemmeno ignorare la radiosità che sprigiona intorno a lei - o come sembra scappare disperatamente da lui.  Ma la simpatica, dolce e mortalmente attraente Saint è troppo incredibile per arrendersi - specialmente perché lei sembra l'unica cosa dare senso alla sua vita. Quando Nash scopre la verità sul suo passato, lui capisce di aver perso il suo cuore ancor prima di poter lottare per conquistarlo. Ora Saint deve decidere: vale la pena rischiare ancora rischiare tutto per Nash?

Prima di parlarvi del romanzo, Oltre i segreti, vorrei fare insieme a voi, un percorso a ritroso per riscoprire i personaggi dei romanzi precedenti. Abbiamo conosciuto il ribelle Rule che si innamora perdutamente della dolce Shaw, poi è stato il turno del rockettaro Jat e del suo grande amore Jayden, poi c'è la storia di Rome e del suo piccolo folletto Cora, e adesso è il momento di Nash e Cora.
"Sono cresciuta in una ridente cittadina tra le montagne del Colorado. Un posto carino, ma io mi ci sono sempre sentita come un pesce fuor d'acqua,...Ho sempre vissuto a modo mio, seguendo le mie regole e tracciando la mia strada da sola. Mi sono subito costruita una corazza e ho sviluppato una granitica consapevolezza di me stessa di ciò che ero e di ciò volevo. Ho dovuto farlo, altrimenti avrei finito per diventare schiava del giudizio altrui o per sentirmi perennemente sotto esame...Credo che imparare ad amare se stesse, ad acquisire coscienza del proprio valore, sia per molte ragazzine una grande battaglia, che può facilmente trascinarsi fino all'età adulta...Questo amore è irrinunciabile e può crescere e rafforzarsi solo se nutriamo e lo coltiviamo Apprezzate ciò che siete. Amate ciò che vi rende differenti. Raccontare la vostra storia, a modo vostro. Prendetevi cura delle code che vi rendono bello dentro e fuori, e sappiate che dopo aver fatto, nessuno potrà ignorarle. Siate orgogliosamente felici di quelle stranezze che semplicemente vi rendono voi stessi..."
Queste sono alcune frasi prese dalle prime pagine del romanzo Oltre i segreti, secondo me è il modo migliore per presentarvi la protagonista femminile del romanzo che si chiama Saint Ford. Oltre i segreti oltre ad essere una storia d'amore è un percorso di accettazione verso se stessi con i propri pregi e i propri difetti.
Saint e Nash, hanno frequentato lo stesso liceo. Mentre, Nash negli anni turbolenti e irrequieti dell'adolescenza, non riusciva a stare lontano dall'alcol e da una ragazza diversa ogni sera. Saint lottava contro i suoi chili di troppo e il suo sentirsi inadeguata verso il mondo. Nascondeva la sua timidezza, tra i libri e andava avanti nella vita a testa bassa. Sicura del fatto che un ragazzo come Nash, non si sarebbe mai accorta di lei. Ma, quando lui si accorge di lei, non è altro che una chimera e Saint si trova con il cuore in frantumi.
Lui spinse la porta dello studio a cui aveva dato il mio nome e io lo seguii nel nostro futuro...
Nash e Saint si ritrovano dopo diversi anni. In un momento difficile della vita del taciturno tatuatore, dove lo zio Phil, l'uomo che è stato come un padre e il suo mentore, che lo ha introdotto nel mondo dei Tattoo giace in un letto d'ospedale.  Phil ha cercato in tutti i modi possibili di lenire le profonde cicarice che si porta dentro Nash, dovute ad una madre egoista e ad un destino avverso. Phil ha fatto del ribelle Nash, un artista e lo ha reso l'uomo che è diventato.
Mentre, Saint è un infermiera capace e dolce, che passa molto tempo tra i letti dei malati.
Per Nash, accettare la morte di Phil, dell'unico uomo che lo abbia amato per quello che è, è un colpo basso, senza precedenti, Persino gli amici di sempre, sono in questo momento dei sconociuti, che non riescono a capire il suo dolore. Riesce a trovare conforto negli occhi grigi di Saint.
Saint si avvivina cautamente ad Nash, perché sa che non può e non deve fidarsi.
Nash si affida completamente all'ingenuità e alla spontaneita di Saint. Mentre, lei non riesce a dimenticare gli isulti adolescenziali.
Oggi Saint è una giovane donna affermata, che nonostante tutto non riesce a dimenticare i fantasmi del passato. Saint non ha stima di se, non crede di essere caoace di sedurre un uomo, oppure di meritare attenzione e complimenti.
Non si fida degli uomini, soprattutto di quelli come Nash, belli, affascinati e dannati, che è sempre circondato da una schiera di amiratrici, che farebbero di tutto per attirare la sua attenzione. Ma si può combattere un attrazione mai dimenticata del tutto?
Sarà divertente vedere la tenacia con cui Nash, distruggerà i muri che Saint ha costruito intorno al suo cuore nel corso degli anni.
Nash dimostra a Saint di essere un uomo, è non il ragazzino superficiale del passato.
Ora, Nash e Saint riusciranno ad amarsi andando oltre i segreti che nascondono nei loro cuori?
Jay Crownover ha uno chiaro e leggibile, dove gli eventi si seguono senza forzature.
Per chi ha letto i volumi precedenti non può fare altro che amare Nash e Saint...


Un abbraccio
Mary...

 Divino
 
Vota la copertina più bella:

 


Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro piccolo angolo, cresce grazie ai vostri commenti e alla nostra comune passione per la lettura.
Aiutateci a crescere, diventando un lettore fisso o dividendo i nostri articoli mediante il pulsante G+1.