giovedì 30 giugno 2016

Il mio sbaglio perfetto, Until Series, Aurora Rose Reynolds, Recensione

Buongiorno Readers,
Finalmente dopo un po' ho trovato il tempo di leggere il secondo romanzo della Until Series, il cui titolo è Il mio sbaglio perfetto, di Aurora Rose Reynolds, edito in Italia per la Newton Compton Editori.
Until Series
Un meraviglioso imprevisto
Il mio sbaglio perfetto
Until Lily
Until Nico
Second Chance Holiday
Autrice : Aurora Rose Reynolds
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Data pubblicazione: 15 Giugno
Genere: Contemporary romance


Liz ha già sofferto troppo nella vita: quando il padre è morto, abbandonando lei e suo fratello Tim, sua madre non è riuscito a gestire il lutto, estraniandosi dal mondo e trascurando i proprio figli. Dopo molti anni di fatica, le cose sembrano andare per il verso giusto. Sua madre ha trovato un nuovo compagno e lei è riuscita ad aprire il negozio dei suoi sogni. Se non fosse che Trevor Mason, scapolo d'oro della città e inguaribile Don Giovanni ha perso la testa per Liz. La sua passione travolgente lo porterà a commettere un grosso errore, allontanandola per sempre, o almeno cosi sembra, se non riuscirà a riconquistare la sua fiducia e a dirle, una volta per tutte: ti amo.

Recensione

In questo nuovo romanzo i personaggi sono la timida Liz e il cavernicolo Trevor.
Liz è un'amica di November, tramite lei, che la protagonista conosce Trevor.
Liz è una persona timida, dolce e sempre con un sorriso sulle labbra, nonostante il fatto che la vita le abbia inflitto molti colpi bassi. La nostra timida ragazza insieme alla madre, dopo tanti sacrifici è riuscita ad aprire il negozio dei suoi sogni, ma, le cose precipitano quando Tim, fugge con il denaro della sorella e della madre. Ed in questo frangente, che Liz si trova in gravi problemi economici, quindi si rivolge al padre di November, per avere un posto di lavoro nel suo night Club. Come reagirà l'uomo con la clava?

"Quando è venuta a chiedere un lavoro a Mike, lui le ha chiesto cosa avresti detto tu, lei ha risposto che non hai voce in capitolo su quello che fa". Mi sento bruciare. Ha ragione. Tecnicamente non ho nessuna voce in capitolo su quello che fa, ma rimane il fatto che lei è mia, e non ho nessuna intenzione di condividerla con nessun altro.

Dalla citazione di sopra, si può intravedere come reagisce l'uomo con la clava. Ma, non si limita a questo, ma stravolgerà la vita della dolce Liz.
Trevor Mason è il fratello di Asher, sono entrambi fatti con lo stampino, ossia, sono possessivi, gelosi e devono provvedere ai bisogni della propria donna in tutte le sfere, senza tralasciare nulla,
E' un uomo sicuro di se, che conosce il suo ascendente sulle donne, quindi, ne cambia una ogni sera, questo è il suo stile di vita, fino a quando non conosce l'ingenua Liz, che mette il suo mondo a soqquadro.
"Sei la mia migliore amica. Con te posso ridere e posso litigare, ma so che starò sempre con te. Voglio avere una famiglia insieme a te, voglio invecchiare, creare dei ricordi, sognare, piangere e vivere con te. Vuoi sposarmi ?"
La storia di Liz e Trevor, inizia quando il cavernicolo ha deciso per entrambe, perché lei è troppo innocente. Poi, le cose subiscono un impennata, dovuta a diverse circostanze, i due si ritrovano a vivere insieme, senza dimenticare, che Liz non si fida di Trevor.
Ma, alla fine la caparbietà e la risoluzione di Trevor, portano ai risultati sperati.
L'unico intoppo secondo me, sta nel fatto,  cambiate i nomi, mettete qualche particolare diverso, è Il mio sbaglio perfetto è uguale ad Un meraviglio imprevisto. Specificato questo, anche l'ingenua Liz e l'uomo con la clavicola Trevor, si fanno amare come i personaggi del primo romanzo. E' una storia d'amore che contemporaneamente, è romantica con un pizzico di azione, che non guasta il romanzo.
La Reynolds mi ha colpito favorevolmente anche questa volta, speriamo che il terzo libro si legga facilmente come ai precedenti.
E' una lettura che io consigli a tutti, perché quando chiudi il romanzo, ti rimane un sorriso sul volto.


Alla prossima
Mary
 1/2  Divino e qualcosina in più





1 commento:

  1. Devo ancora recuperare il primo mi sa ma lo attenziono! ^_^

    RispondiElimina

Il nostro piccolo angolo, cresce grazie ai vostri commenti e alla nostra comune passione per la lettura.
Aiutateci a crescere, diventando un lettore fisso o dividendo i nostri articoli mediante il pulsante G+1.