mercoledì 31 agosto 2016

Domino Letterario Agosto : Recensione Nonostante tutto ti amo ancora di Samantha Towle

Buongiorno Booksellers,
come sono andate le  ferie? Le mie sono state tutte monotone e ho letto alcuni libri che volevo leggerlo... Ma veniamo a noi, anche questo mese Libri e librai partecipa al domino letterario, la mia scelta è caduta su Nonostante tutto ti amo ancora, poiché mi sono ricollegata al blog precedente   per la casa editrice, in questo caso (Newton Compton )...



Titolo: Nonostante tutto ti amo ancora
Autrice: Samantha Towle
Casa editrice: Newton Compton
Data pubblicazione: 28 Dicembre 2015
Genere: New Adult


Mia Monroe sta scappando. Da una persona che le ha fatto del male. Da un passato che vuole tenere nascosto. Non ha più fiducia nel futuro.
Jordan Matthews ama le cose facili. Le donne facili. La vita facile. Poi incontra Mia. Lei è a pezzi e ha sulle spalle il peso più grande che una persona possa sostenere. Ma più Jordan conosce Mia, più si ritrova, per la prima volta nella sua vita, a volere con tutto se stesso qualcosa… qualcuno… lei. E allora la vita non è più così facile. Jordan è tutto ciò che Mia non dovrebbe volere. Un ragazzo poco raccomandabile, arrogante, con un passato da giocatore d’azzardo e un presente da cinico donnaiolo. Eppure Mia se ne innamora. E allora il passato da cui cercava di fuggire sembra raggiungerla…



È come respirare aria fresca per la prima volta.
Mi accorgo che non avevo mai iniziato davvero a respirare finché non l’ho incontrato.


Mia ha venti anni e non ha avuto una vita semplice, la madre è morta durante un incidente quando era piccola e vittima di abusi e violenza fin da bambina da parte del padre,  quando quest ultimo muore per un arresto cardiaco  si sente libera, libera di riprendere in mano la sua vita, potrà finalmente star bene... Otto mesi dopo, Mia è fidanzata con Forbes, un aspirante avvocato,  abusa di lei, la picchia, e Mia subisce senza reagire, senza proferire parole, facendo finta di nulla, ritorna ad essere una vittima per la seconda volta in vita sua, eppure poteva essere libera ma è ricaduta nell' incubo di una vita.
Fin quando un giorno, Mia scopre, in un cassetto chiuso a chiave, nella casa del padre, un documento pronto a scombussolargli la vita,  su quel documento vi è scritto che sua madre ha ceduto la potestà genitoriale a suo padre, Mia dopo essere stata quasi violentata da Forbes, finalmente, scappa da quell' incubo, decide di recarsi a Durango, in Colorado, dove dovrebbe vivere sua madre, da quando vi è riportato dai documenti.

Mia, non avendo un posto dove alloggiare, viene indirizzata da Beth, in un albergo del luogo, qui incontra Jordan. Jordan ha un passato difficile, è un ex- giocatore d' azzardo, un ragazzo poco raccomandabile, ama le donne facili, per portarsele a letto e nulla più, ma quando incontra Mia, cambia radicalmente, per la prima volta in vita sua, sa esattamente cosa vuole, o meglio, sa chi vuole. Anche se, Jordan è tutto quello che non dovrebbe avere, Mia se ne innamora ma quando il passato inizia a riaffiorare Mia e Jordan si allontanano...

Sebbene, Nonostante tutto ti amo ancora, sia uscito otto mesi, ho deciso di parlarvi solo adesso, grazie al domino letterario di questo mese, anche se a dirla tutta questo libro era nel mio Kindle dal Dicembre scorso e solo con questo " progetto  "  mi sono decisa a leggerlo, e se voglio dirla tutta pensavo di leggere  un libro migliore, ma ahimè Nonostante tutto ti amo ancora si è rivelato una lettura poco piacevole, tant'è vero che quando l' ho terminato ho tirato un sospiro di sollievo, anzi  un sospirone... Avete presente quando decidete di andar a correre ma appena percorsi pochi metri, avete voglia di lasciar perdere e fiondarvi a casa a mangiare una bella fetta di torta?? Si bene, mi sono sentita cosi, ma al posto della corsa c' era questo libro e ad aspettarmi vi era una bella vaschetta di gelato, per consolarmi U.U
Ho fatto fatica a terminarlo, a circa metà libro ho pensato addirittura di abbandonarlo a se stesso, ma non sono una lettrice da lasciar un libro a metà e mi sono costretta a finirlo... Con molta fatica -.-!
Nei mesi precedenti, di questo libro ho letto recensioni sia positive e negative, e dovete capire che quando ho iniziato a leggerlo ero presa dall' enfasi più totale ma dopo solo pochi capitoli e sempre più scemata fino ad essere sostituita da un mix di sentimenti che tutt'ora non li comprendo nemmeno la sottoscritta.
I personaggi sono poco  di spessore, partiamo da Mia è vittima, succube di un passato non una ma ben due volte, subisce senza reagire e quando finalmente reagisce, finalmente caccia la testa della sabbia, per la prima parte del libro ho trovato Mia un' inetta, senza spina dorsale, ma a metà del libro si da una scrollata di spalle e si sveglia... Jordan, secondo me, soffre di bipolarismo un minuto prima la vuole proteggere e un secondo dopo la vuole nel suo letto o.O, orsù via come si fa a cambiare come dal giorno alla notte?? Io ancora non me lo spiego questo cambiamento.
Fingi con il resto del mondo, Mia ma non con...Me
La storia di Nonostante tutto ti amo ancora, viene narrata dai due punti di vista dei  protagonisti, da una parte vi è il Pov di Mia, problemi su problemi, il Pov di Jordan è rozzo, rude e chi  più ne ha più ne metta... La storia parte anche bene, ma si perde insieme a Mia e alla mole di problemi di questa ragazza -.-... L' uniche note positive in questo libro: il cane , Dozier, e lo stile scorrevole dell' autrice, per questo e solo per questo il mio voto è:
Bene, se avete letto questo libro fatemelo sapere, mentre la sottoscritta si nasconde per l' imbarazzo di pubblicare questa recensione...


 Apprendista Libraia

In ultimo, vi allego il calendario di questo mese:







Se non puoi vivere più a lungo, vivi più intensamente







Ella,
la libraia sempre in ritardo


P.s: Ho provato a non essere cosi cattivella ma non ci sono riuscita XD

  

23 commenti:

  1. Questa autrice proprio non fa per me, ho letto anche The bad boy e posso passare oltre senza pentimento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, grazie per il commento, ho letto anche The bad boy a tratti mi è piaciuto ma in alcuni momenti NO... Decisamente No...
      Ella

      Elimina
  2. Non fa per me :-( e ho odiato "The bad boy"!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta e grazie per il commento, decisamente No... In bad boy ho odiato la protagonista femminile XD
      Ella

      Elimina
  3. Oddio, che bello vedere che anche a qualcun altro non è piaciuto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clarissa e grazie per il commento, di questo libro né contavano di tutti i colori e mi sono fatta un' opinione mia...

      Elimina
  4. Ebbene sì, a me è piaciuto... Tanto! Però è bello leggere anche opinioni differenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e grazie per il commento, a tratti mi è piaciuto, le scene con il cane e lo stile dell' autrice mi piace ma per il resto non mi ha convinta...

      Elimina
  5. No, non dire che sei stata cattiva nella recensione. Se può consolarti, sappi che questo libro non lo avrei letto lo stesso. Fa parte del genere che proprio non fa per me .-.

    - Hanna della Tana dei libri sconosciuti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia, grazie per il commento, hai fatto bene a non leggerlo ti sei evitata un bel po' di cose, a parer mio, poteva essere migliori la storia fra i due protagonisti ma ahimè ho perso solo del tempo a leggerlo -.-
      Ella

      Elimina
  6. Decisamente uno di quei libri che non leggerò. Grazie, mi hai risparmiato del tempo perso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ink e grazie per il commento, ho fatto da cavia... XD

      Elimina
  7. Depennato assolutamente dalla wl, che stia lontano da me ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, grazie per il commento, addirittura depennato dalla WL... Non gli concedi nemmeno una piccola opportunità ??
      Ella

      Elimina
  8. Ciao Ella, bentornata... Come non ti è piaciuto??
    Di quest' autrice ho letto Bad Boy mi è piaciuto molto e non vedo l' ora di leggere anche questo libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, grazie per il commento... Fammi sapere cosa ne pensi poi...
      Buona lettura e buona fortuna ;)
      Ella

      Elimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Ciao Ella!
    Hai scritto una recensione davvero chiara, e per questo mi è piaciuta molto!

    La copertina del libro proprio non mi ispirava, la trama così così, ma dopo la tua recensione cancello ogni dubbio e passo ad altre letture! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jasmine, grazie per il commento... Hai perfettamente ragione sulla copertina, il libro poteva essere " migliore " ma sono arrivata a un certo punto che non c'è la facevo a concluderlo... XD Mi so dovuta armare di coraggio per concluderlo -.-...Mai più Buone letture
      Ella

      Elimina
  11. Sono davvero sorpresa dalle tre stelline che hai lasciato, io gliene ho data una xD L'unica cosa "positiva" che ho trovato in questo libro è che il troppo ridicolo mi faceva sbellicare dalle risate. Comunque sono contenta che tu sia riuscita ad appassionarti molto più di me, anche se ancora non riesco a spiegarmene il successo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela... Fidati che sono stata larga di voti, a mio parere ci stava bene anche un due, ma lo stile e il cane l' hanno salvato ( per questo il motivo del mio voto e tre ... ), ma più di tanto non mi ha entusiasmato, anzi ... Per il successo non me lo spiego XD!
      Ella...
      P.s: grazie per il commento

      Elimina
  12. Sto cominciando ad odiare le cover dei romance della Newton. Ah no, le odio già da un pò XD Premetto che non sono patita di New Adult ma qualcuno riesco ad apprezzarlo :) magari potrei dare una possibilità a questo.

    RispondiElimina
  13. La trama mi è sembrata trita e ritrita tuttavia se i personaggi sono di poco spessore, capisco che non è il tipo di libro che fa per me!

    RispondiElimina

Il nostro piccolo angolo, cresce grazie ai vostri commenti e alla nostra comune passione per la lettura.
Aiutateci a crescere, diventando un lettore fisso o dividendo i nostri articoli mediante il pulsante G+1.