giovedì 22 settembre 2016

Sexy Lawyers Series, Amore illegale, Emma Chase, Recensione

Ciao bookselles,
come è iniziata questo primo giorno di Autunno?
E' da tempo che ho terminato di leggere il primo libro della Sexy Lawyers Series, il cui titolo è Amore Illegale di Emma Chase, edito in Italia Newton Compton.
Sexy Lawyers Series
Amore illegale, 25 giugno 2015
Niente regole, 12 novembre 2015
Amore senza regole, 3 marzo 2016
Autrice: Emma Chase
Casa Editrice: Newton Compton
Genere: contemporary romance




Da bravo legale Stanton Shaw sa come mantenere un atteggiamento freddo e distaccato. Con il suo sorriso disarmante e degli occhi verdi che possono stendere, è un uomo a cui è difficile resistere. Tutti gli appartenenti al sesso maschile vorrebbero somigliargli mentre tutte le donne vorrebbero essere interrogate da lui. Stanton è un tipo con le idee chiare e un obiettivo in mente, e tutto sta procedendo secondo i suoi piani… Fino al giorno in cui
riceve un invito al matrimonio della sua storica fidanzata e madre della sua amatissima figlia di dieci anni. Jenny si sta davvero per sposare con qualcuno, ma la notizia è che quel qualcuno non è lui. E questo, sicuramente, non faceva parte dei suoi piani. Sofia Santos è molto determinata, si è ripromessa di diventare l’avvocato penalista più temuto dai tribunali di tutto il Paese e non ha certo tempo da perdere in relazioni o sciocchezze sentimentali. Ma quando Stanton, il suo “amico dalle strabilianti prestazioni”, implora il suo aiuto, accetta di andare con lui – in un posto dimenticato da dio, in Mississippi – e fare tutto il possibile per aiutarlo a riconquistare la donna che ama. La testa le dice che è una pazza… ma il cuore sembra parlare un’altra lingua.



Memore della lettura della Trilogia precedente di Emma Chase, appena saputo che in Italia è arrivata questa nuova avventura letteraria, di questa scrittrice non potevo certamente perderla. Come dice stesso il titolo, Sexy Lawyers Series, i protagonisti sono avvocati affermati professionalmente e con una vita privata "complicata". I protagonisti di questo primo libro sono Stanton Shaw e Sofia Santos, sono migliori amici con benefit, contemporaneamente il protagonista maschile è diventato padre quando ancora adolescente, ma non ha mai sposato Jenny (madre di sua figlia), anche con lei aveva una relazione aperta.
Questo precario equilibrio va in frantumi, quando Jenny annuncia di sposarsi con un altro uomo che non è Staton. Staton saputa questa notizia, parte alla volta del Mississippi per riprendersi la donna che ama dall'adolescenza, chiedendo l'aiuto di Sofia.
Vista cosi la trama può risultare molto semplice, ma non è cosi, gli intrecci presenti sono molti e complessi. Staton chiede l'aiuto di Sofia, perché è l'unica in grado di dargli un freno al suo carattere impulsivo e vulcanico, ma questo è anche il risultato di un feeling mentale instaurato tra loro.
Dall'altra parte Sofia è una donna in carriera, che vuole diventare socio per lo studio dove lavora, lo stesso obiettivo che si è proposto Staton, quindi la relazione tra i due è pianificata in modo razionale, perché entrambi convinti che sia solo una relazione passeggera.
Ma, si comprende che i sentimenti di Sofia verso Staton stanno cambiando profondamente, vederlo che si batte per conquistare Jenny, che crede essere l'amore della sua vita, logora profondamente Sofia, ma nonostante tutto fa finta di niente, continuando nella solita routine.
La storia si arricchisce di momenti divertenti, dolci, esilaranti, pieni di tenerezza e cosi via, quando Staton e Sofia arrivano nel paese originario di lui.

"...Stanton sta partendo. Sta andando in Mississippi a combattere per la “sua ragazza”. Non c’è stata alcuna incertezza: lasciare che Jenny Monroe sposi qualcun altro non è stato nemmeno preso in considerazione. Lui è stato adamantino, ardito, determinato come non l’ho mai visto prima. E non ho dubbi che arriverà laggiù a passo di carica e le ricorderà tutto quello che lei evidentemente ha dimenticato. Lo immagino che sfonda la sua porta, la prende fra le braccia come un Tarzan che reclama la sua Jane, e la convince con il suo irresistibile e sagace fascino a concedergli un’altra possibilità. E quando lei lo farà, di questo ne sono sicura, la mia intesa con Stanton sarà finita..."

La Chase ha fatto un ottimo lavoro con i protagonisti. Sofia non è un appendice del protagonista, anzi è una donna in carriera, bella elegante e soprattutto forte, pondera tutte le sue azioni, ma nonostante tutta la razionalità che la distingue non può far altro che arrendersi all'amore. Staton sembra un personaggio semplice da decifrare, ma non è cosi, in quanto crede fermamente a ciò che dice, anche quando può ferire una persona a lui caro. Ma, con questo personaggio maschile si assiste ad una sua evoluzione, sotto i nostri occhi tramite i suoi pensieri e i suoi gesti.
Il libro è pieno anche di altri protagonisti, che arricchiscono la trama e danno un contributo in più alla storia stessa. Anche le scena hot, sono un connubio perfetto tra passione e ironia, che non le rendono pesanti e forzate, si fondono in modo naturale nella trama stessa.
Consiglio questa lettura a tutte le persone romantiche, ma anche a coloro che amano la commedia con un pizzico di nostalgia e malinconia, con un lieto fine assicurato.

"...Molte storie finiscono con una fine. Ma non questa, Questa finisce con un inizio.."

A presto,
Mary la libraia più ritardataria del mondo.

1/2  Apprendista libraia


3 commenti:

  1. A me questo libro non è piaciuto per niente. La mia recensione parla da sé. Il divertimento che ho provato leggendo l'altra serie della Chase qui si è trasformato in una sensazione di forzatura esagerata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, in realtà questo libro mi piace perché non sai mai cosa succede, nelle pagine successive. E' una bella lettura, che non è impegnativa.

      Elimina
  2. Mi piace molto la Chase, è una brava autrice e ho adorato il personaggio di Drew nell'altra serie.
    Di questa degli avvocati invece ho apprezzato più il personaggio di Jack che quello di Stanton che sinceramente mi ha fatto alzare gli occhi al cielo in più di un'occasione

    RispondiElimina

Il nostro piccolo angolo, cresce grazie ai vostri commenti e alla nostra comune passione per la lettura.
Aiutateci a crescere, diventando un lettore fisso o dividendo i nostri articoli mediante il pulsante G+1.