lunedì 21 marzo 2016

Recensione di Wild Hearts di Melissa West

Ciao Lettori,

vi avevamo proposto una breve Anteprima ( cliccate qui ), in occasione dell’uscita di Wild Hearts secondo volume della serie Hamilton Stables, ed oggi finalmente pubblichiamo la recensione di questo emozionante romance.

Titolo: Wild Hearts (#2 A Hamilton Stables Novel)
Autrice: Melissa West
Casa editrice: Lyrical Press Inc.
Data di pubblicazione: 16 febbraio 2016
Lingua: Inglese
Genere: Contemporary romance 

La narrazione segue il punto di vista dei due protagonisti: Alex Hamilton e Kate Littleton. Allevatore di cavalli lui, insegnante alla locale scuola elementare lei: si rivedono in occasione del matrimonio della migliore amica di Kate con il fratello maggiore di Alex. 
La scintilla che quasi due anni fa li aveva spinti l’uno tra le braccia dell’altra non sembra essersi spenta, ma entrambi sono restii a lasciarla divampare.
Kate desidera una storia seria mentre Alex è ben noto per la sua incostanza.

Il ragazzo sta cercando di guadagnarsi la stima dei familiari, occupandosi personalmente di uno dei settori della loro azienda e promettendo a Trip di tenersi lontano dal gentil sesso per sei lunghi mesi.

Dopo la scomparsa della madre Alex si allontana da casa, visitando l’Asia e l’America Latina; diplomatosi, invece di seguire le lezioni di veterinaria preferisce accompagnare in Africa una donna che conosce a malapena. 
L'istinto gli sussurra che Kate desidera un uomo stabile con cui condividere gli interessi, pianificare un futuro insieme e formare una famiglia. A malincuore rinuncia a tutto questo, perché non si reputa alla sua altezza ed ha paura di assumersi delle responsabilità.

La vita a volte pone davanti a delle scelte e non si preoccupa se siamo o no pronti ad affrontarle; la malattia del vecchio Signor Hamilton non lascia speranze e l’uomo ne mette al corrente i figli. Alex è sconvolto, non sospettava minimamente che il padre stesse male dato che i rapporti tra loro erano ridotti al minimo indispensabile da tempo.

Abbandona così la riunione di famiglia si precipita dall’unica persona di cui si fida completamente.

Kate lo ascolta senza giudicare, invitandolo a riallacciare i rapporti col padre, perché non è mai troppo tardi per dimostrare alle persone care quanto teniamo a loro.
E' disposta ad aspettarlo, perchè ha compreso quanto sia importante per lui riscattarsi agli occhi dei suoi fratelli e del genitore.

Trip e la sua fidanzata Emery anticipano il matrimonio e nonostante Kate abbia avuto qualche dissapore con Alex che per non mostrarsi vulnerabile aveva negato ciò che c’era tra loro, li aiuta comportandosi da perfetta damigella della sposa.

Poche settimane dopo la cerimonia, la vita del Signor Hamilton giunge al termine ed anche in questa occasione Kate resta vicino ad Alex, senza chiedere niente in cambio.
Trip Hamilton chiede scusa al fratello per averlo mal giudicato, l’incidente capitato nella stalla non è stato la conseguenza di una sua negligenza, ma pura casualità. Sa bene che Alex ha lavorato giorno e notte per decretare il successo dell’azienda e si pente di avergli strappato mesi prima quella sciocca promessa.

Non avrebbe dovuto rinunciare a Kate, una donna come lei si incontra solo una volta nella vita e se la si lascia scappare, si passa il resto del tempo interrogandosi sul perché si è stati così sciocchi.

Alex per riconquistare la sua maestrina ricorre all’aiuto dei più insospettabili assistenti e persino il grande Shakesperare collabora all’impresa. 
Ho adorato il finale concepito da Melissa West, è senza dubbio una delle sequenze più tenere di tutto il libro.

Sono molto curiosa di scoprire la verità su Nick, l’altro Hamilton, qui appena tratteggiato. 
Il personaggio avrà maggior risalto nel terzo libro della serie, Silent Hearts, di cui prossimamente sapremo la data di pubblicazione.

Voto: 5/5
 

Un saluto ed alla prossima lettura!
Leryn

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro piccolo angolo, cresce grazie ai vostri commenti e alla nostra comune passione per la lettura.
Aiutateci a crescere, diventando un lettore fisso o dividendo i nostri articoli mediante il pulsante G+1.