venerdì 18 marzo 2016

Recensione " Perfect : La perfezione di un attimo " di Allison G. Bailey

Buongiorno,
dopo un periodo un po' movimentato riesco a recensire Perfect - La perfezione di un attimo di Allison G. Bailey, uscito l' 8 Marzo grazie alla casa editrice De Agostini... Si tratta di un  young adult, un po' particolare, amerete il personaggio maschile e alcune volte il personaggio femminile vi farà prudere le mani...
Andiamo a scoprire la storia di Noah e Amanda... 
Titolo: Perfect - La perfezione di un attimo 
Autrice: Allison G. Bailey
Casa editrice: De Agostini
Data pubblicazione: 8 Marzo
Genere: Young Adult 


Può la vera felicità durare più di un attimo?
È quello che si domanda Amanda, diciotto anni e una vita di insicurezze, quando decide di rifiutare con ostinazione l’amore di Noah. Noah che è il suo migliore amico, la sua anima gemella, il suo cavaliere dall’armatura scintillante. Amanda sa che Noah potrebbe renderla felice, immensamente felice, ma sa anche che tanta felicità potrebbe non durare. E perdere Noah le spezzerebbe il cuore. Ecco perché preferisce rinunciare a lui, e all'illusione di un momento, piuttosto che vivere con il rimpianto di averlo perso per sempre.

Per molto tempo Amanda e Noah si rincorrono, soffocando la passione che li divora, gettandosi a capofitto in storie sbagliate e avventure di una notte. Ma quando un tragico evento sconvolge la vita di Amanda, le cose cambiano. Costretta a lottare con tutte le proprie forze per ricominciare, la ragazza capisce che al mondo non esiste dono più prezioso di ogni singolo istante in cui possiamo respirare, correre, ridere e… amare. E si rende conto di non avere più nemmeno un secondo da sprecare. Perché, a volte, un solo attimo di felicità vale più di una vita intera.
SERIE PERFECT
1. Perfect: la perfezione di un attimo
2. Past Imperfect
3. Presently Perfect

Recensione 
Ho aspettato a lungo l' uscita di questo libro, ho contato i giorni dalla sua uscita, e quando è arrivato l' 8 Marzo ero felice come una Pasqua... La prima volta che ho letto la trama di questo libro me ne sono innamorata pazzamente, oserei quasi dire " amore a prima vista " ... 
Noah e Amanda, detta Tweet, sono nati nello stesso giorno con pochi secondi di differenza, sono cresciuti insieme, hanno condiviso le prime esperienze simultaneamente, sono " migliori amici " da sempre. Peccato che non si può restar per sempre bambini. Crescendo l' amicizia fra Noah e la sua Tweet, viene messa in discussione a causa dei sentimenti, da una parte abbiamo Noah, il classico bel ragazzo, dolce, atletico, sportivo e popolare -, dall' altra parte vi è Tweet, il personaggio con l' autostima più bassa di tutti i personaggi femminili che abbia mai letto... 
Tweet appena inizia a capire che la semplice amicizia di Noah si sta trasformando in qualcosa di più profondo è terrorizzata . Tweet non vuole che l' unica cosa perfetta nella sua vita, ovvero l' amicizia che la lega a Noah, possa essere distrutta,  non vuol perdere il suo miglior amico, anche se ricambia i sentimenti di Noah, Tweet si sente la persona più insicura del mondo, quella delle scelte sbagliate, non è perfetta come Emily, sua sorella. Si sente quasi inadeguata per Noah e alla sua perfezione. Dal canto suo Noah cercherà di farle capire che lei è la persona più importante della sua vita, che l' ama cosi com'è, la persona perfetta  per lui. 

«Sei la prima ragazza che ho notato e l’ultima che noterò mai. Il mio primo bacio è stato il più fantastico nella storia dei primi baci perché è stato con te. Non riesco a smettere di pensarti.»

E' stato bello poter leggere di come Noah ha cercato di proteggerla e di farla sentire importante ma Amanda è ferma della sua scelta: possono restar miglior amici, fin quando un evento non cambierà la situazione... 


Veniamo ai personaggi, parliamo di Amanda, che cosa vi posso dire?? Per la maggior parte del libro ho odiato il comportamento estremo di Amanda, dalle sue insicurezze alle sue scelte ( vi giuro che molte 
volte sono stata tentata di abbandonare la lettura, è stato un supplizio portarlo a termine, in alcune parti l' avrei presa a schiaffi ma più andavo avanti e più mi " immedesimavo " in questo personaggio più capivo molte cose  )  ma ho apprezzato come nelle ultime pagine questo personaggio si sia evoluto ( ed è la verità!!! ) . Il personaggio di Noah insieme a quello di Dalton hanno reso la lettura molto più piacevole... ( ho amato Noah fin dalle prime pagine  e ho pianto come una fontana verso la fine) ...


Lui mi ha insegnato che l’unica cosa perfetta è il nostro presente, 
perché nel presente possiamo respirare, muoverci, provare emozioni. 
E far sapere alle persone che fanno parte della nostra vita 
quanto significhino per noi


 Questo libro lascia un messaggio: la vita è una sola, ogni attimo è prezioso ma soprattutto il presente è PERFETTO...

" Ricordati sempre che il presente è perfetto... 


Incancellabile 



E voi l' ho avete letto? Cosa ne pensate di questo Libro???

A presto,
Ella 

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro piccolo angolo, cresce grazie ai vostri commenti e alla nostra comune passione per la lettura.
Aiutateci a crescere, diventando un lettore fisso o dividendo i nostri articoli mediante il pulsante G+1.